eventi arte - fiere arte - news arte - link arte eventi arte - fiere arte - news arte - link arte eventi arte - fiere arte - news arte - link arte
AGDesign - Creazione nuove soluzioni e Restiling siti web
eventi arte - fiere arte - news arte - link arte
Home Page

Servizi Web

L'arte Fantastica di Bruno Di Maio
L'arte Fantastica di Bruno Di Maio
Opere d'arte fantastica, nature morte, nudi e molto ancora nell'archivio di opere di questo artista
www.brunodimaio.it
Sezione dedicata agli eventi segnalati dai visitatori di Arte Globale

“Volti e Colori del Darfur”:

16/07/2009 - 24/07/2009
Città: Battipaglia
Indirizzo: via Italia 31
Web Site: 

DESCRIZIONE EVENTO:
l’inferno del Sudan, raccontato dalla penna e dall’obiettivo
di Antonella Napoli.

Si terrà il prossimo 16 luglio a Battipaglia, la presentazione del volume scritto da Antonella Napoli e della mostra fotografica ad esso corredata, dal titolo “Volti e colori del Darfur”.
Ad organizzare l’iniziativa, che sarà ospitata presso la struttura turistica “Baia dei Delfini”, in località Spineta, l’associazione artistico- culturale “Officina 31”.
Formata da un gruppo di artisti, giornalisti e studiosi del territorio, l’associazione elabora e realizza progetti che spaziano dalla sperimentazione di nuove forme di comunicazione culturale, al radicamento dei modelli progettuali tradizionali, con una grande attenzione alle questioni sociali. L’inizio dell’iniziativa, che gode del patrocinio morale del Comune di Battipaglia, è fissato per le ore 20,00.
“Siamo stati onorati e felici di entrare in contatto con Antonella Napoli e di promuovere il suo lavoro”- afferma Titti Gaeta, vicepresidente di Officina 31- “Se oggi l’Italia conosce l’orrore che si consuma nelle regioni più sperdute del mondo, come il Darfur, il merito è soprattutto di gente che ha scelto la strada della solidarietà e dell’impegno. Nel caso di Antonella Napoli, lo strumento utilizzato è quello del giornalismo indipendente. Quello non asservito, né zerbino. Quello con la “G” maiuscola, che non vive di comunicati stampa, ma che racconta fatti e situazioni, vissute in prima persona. Invitiamo, dunque, tutti a partecipare. Sarà una occasione per cominciare a smuovere le nostre coscienze”.
Alla presentazione del libro seguirà l’esibizione di “Musicateneo- Percussion Ensamble”, diretto dal M° Paolo Cimmino e un buffet enogastronomico, a cura di Dolce Vita Cafè e Club Enogastronomico Arci “Al Ciauliello”.


Il libro:
Edito da Gorèe, “Volti e colori del Darfur” è la cronaca di un viaggio tra i rifugiati nei campi profughi del Darfur. Raccoglie, infatti, le testimonianze dei sopravvissuti alle violenze dei janjaweed, i cosiddetti “diavoli a cavallo”, milizie arabe sanguinarie che dal febbraio 2003 massacrano il popolo darfuro, e delle principali vittime di questo conflitto: le donne.
In esso e nella mostra fotografica che sarà presentata, sempre a cura di Antonella Napoli, sono contenute immagini esclusive e storie che in pochi altri sono riusciti a documentare, raccolti in un reportage realizzato ad Al Fasher, nel Nord della regione del Sudan che ospita la maggior parte dei campi profughi.
“Volti e colori del Darfur” è, dunque, un viaggio nelle aride realtà che ospitano gli insediamenti che accolgono le popolazioni sfollate, fuggite dai propri villaggi a causa delle conseguenze della crisi. Un’opera tesa a denunciare la continua violazione dei diritti umani in Darfur e a sensibilizzare l’opinione pubblica sul conflitto in atto in questo angolo remoto della terra, troppo spesso dimenticato. Un lavoro sentito e partecipato, quanto utile e necessario a tenere accesa la luce della speranza di chi convive quotidianamente con la violenza.
Parte dei proventi ricavati dalla vendita del volume, che ospita al suo interno anche uno scritto dell’attrice Monica Guerritore, saranno devoluti ad Emergency, l'associazione umanitaria, fondata da Gino Strada che da anni aiuta, in modo molto pragmatico ed efficace, le vittime civili delle guerre. In particolare, saranno destinati alla costruzione di un ospedale pediatrico a Nyala, in Darfur.
La mostra fotografica che sarà possibile vedere il 16 luglio, è stata ospitata fra l’altro a Piazza Farnese (Roma, settembre 2007), piazza Duomo (Milano, dicembre 2007), Fondazione Millennium (Salerno, febbraio 2008), Colosseo (Roma, aprile 2008) e nel corso del 2009 toccherà ancora numerose città italiane ed europee.

L’autrice:
Giornalista professionista di origini battipagliesi, Antonella Napoli è presidente dell’associazione “Italians for Darfur” e membro delle associazioni “Articolo 21” e “Events for Rights”. Nata a Salerno, nel 1972, è laureata in Scienze Politiche. Ha iniziato il suo percorso nel mondo dell’informazione nel 1992, come speaker radiofonica e giornalista televisiva, per poi approdare alla collaborazione con molte testate a carattere provinciale, come “Il giornale di Napoli”, e poi nazionale. Dopo esperienze di formazione fatte tra New York, Londra e Milano, attualmente vive e lavora a Roma. Dal 2000 si occupa di comunicazione politica. Ha realizzato, da indipendente, un reportage presentato al concorso Ilaria Alpi . Da anni si occupa di diritti umani, promuovendo campagne, eventi e iniziative istituzionali.



Realizzazione ArteGlobale Design - Tutti i diritti sono riservati
Visione Consigliata a 1024 x 768 pixel - Ottimizzato per Microsoft Internet Explorer®